Pollo alla cacciatora

pollo-alla-cacciatora

Ingredienti: (4 persone)
6 cosce di pollo
500 gr di pomodori freschi (in alternativa passata di pomodoro)
½ bicchiere di vino bianco
1 cipolla
1 spicchio di aglio
rosmarino, timo, salvia
olio d’oliva extra vergine (facoltativo)
sale grosso

PREPARAZIONE
Fiammeggiate le cosce di pollo sulla fiamma soffermandovi su l’eventuale peluria rimasta sulla pelle del pollo. Lavate il pollo e asciugatelo con un canovaccio. Mettete le cosce nella casseruola in pietra Roccianera. Fate arrostire le cosce a fiamma vivace per alcuni minuti. Girate le cosce ripetutamente in modo che la pelle prenda colore su tutti i lati. Nel frattempo affettate finemente la cipolla, lavate gli odori, metteteli sull’asse da lavoro, aggiungete mezzo cucchiaio di sale grosso e tritate grossolanamente con la mezza luna. Spolverate le cosce di pollo con il trito, aggiungete la cipolla e lo spicchio di aglio. Girate più volte il pollo che fate arrostire sempre a fiamma vivace. Quando gli odori si sono appassiti, spruzzate il vino bianco e lasciate evaporare. Unite i pomodori sbucciati e tagliateli a pezzetti. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere nella casseruola in pietra Roccianera per un’oretta coprendolo con il coperchio. Ogni tanto rigirate le cosce e controllate il grado di cottura. Quando vedete che la carne inizia a staccarsi dalle ossa, il pollo è cotto.

by admin